Brexit taglia fuori i soggetti accreditati UKAS per le certificazioni negli appalti pubblici

(Consiglio di Stato, sentenza n. 4089 del 21 aprile 2023)
UK England Flag and European Union EU Flag holded by a man.

Dopo la Brexit, i certificati emessi da enti accreditati da UKAS (l’unico organismo nazionale riconosciuto dal governo britannico) non hanno più valore nelle procedure di gara per appalti pubblici. Lo ha chiarito il Consiglio di Stato, accogliendo il ricorso di una società che, dopo aver vinto un appalto, si vedeva scavalcata da una concorrente che aveva lamentato con successo il mancato computo del punteggio relativo alla certificazione rilasciata da un soggetto accreditato presso l’ente inglese (UKAS).

Secondo il Tar che le aveva dato ragione, UKAS continuava comunque a far parte della European Accreditation, l’organismo di regolazione europea in materia di accreditamenti e certificazioni di qualità. Ragion per cui aveva dato il via libera al riconoscimento delle certificazioni con la conseguente assegnazione di due ulteriori decisivi punti.

Proposto ricorso, la V Sezione di Palazzo Spada ha chiesto direttamente a European Accreditation (EA) se UKAS sia ancora equiparato agli organismi di accreditamento nazionale e, in particolare, se i certificati di qualità rilasciati da soggetti dallo stesso accreditati siano o meno ancora “spendibili nelle pubbliche gare”. E la risposta è stata negativa su entrambi i fronti. Poiché il Regno Unito non è più uno Stato membro dell’UE, l’UKAS ha cessato di essere un organismo nazionale di accreditamento.

Pertanto, i relativi certificati non saranno più considerati una prova di “accreditamento” ai sensi del Regolamento (CE)n. 765/2008 nell’UE e i certificati e i rapporti emessi dagli Organismi di Valutazione della Conformità (CAB) accreditati da UKAS non sono più riconosciuti dal sistema normativo dell’UE, neppure si può fare ricorso agli accordi multilaterali che organi extra UE possono stipulare con altri organismi di accreditamento nazionale.

Se hai bisogno di una consulenza Contattaci